Il nostro team 

L'idea di creare uno spazio dove poter integrare la cura della sofferenza e momenti di benessere ci entusiasma, permettendoci di utilizzare la nostra esperienza e la nostra passione per il nostro lavoro al servizio delle persone. Quando si affrontano le problematiche psicofisiche con un’ottica che include tutto il corpo e nell’ottica trauma- informed (cioè consapevoli che determinate problematiche possono avere un’origine traumatiche),
la persona è al centro e i professionisti collaborano ascoltando e proponendo soluzioni integrate.

La nostra rete professionale ci permette di collaborare con consulenti esterni, tutti con una visione olistica ed integrata della cura del corpo e della mente e formati nell'ottica "trauma-informed".

Questo ci permette di aiutare la persona ad avere una visione a 360° del proprio problema, e  scegliere insieme le migliori strade da percorrere.

Simona Anselmetti, Direttore dello Studio

Psicologa Psicoterapeuta, Terapeuta, Supervisore e Facilitator EMDR, Facilitator Trauma Center Trauma Sensitive Yoga (TCTSY-F), Insegnante Certificata di Odaka Yoga e Neuropsicologa.
Ha iniziato la propria attività lavorativa presso l'Ospedale San Raffaele nel Dipartimento di psichiatria generale, ma si è poi dedicata principalmente a due aree cliniche: i disturbi alimentari e la cura del trauma. Lavora da 15 anni nel trattamento dei disturbi alimentari come consulente presso l'ASST Santi Paolo e Carlo presso il Dipartimento di Salute Mentale, Ambulatorio per i Disturbi Alimentari.  Partecipa alle attività umanitarie di Emergenza portate avanti dall'Associazione EMDR Italia ed è socio fondatore dell'Associazione Nutrimente Onlus, per la Prevenzione dei Disturbi Alimentari. Tra le prime Facilitator TCTSY italiane, ha esperienza di Trauma Sensitive Yoga con numerosi gruppi di persone (adolescenti con traumi complessi, disturbi alimentari, donne abusate e persone con traumi d’attaccamento). Collabora dal 2010 con la società americana VeraScience, come referente per l'Italia delle certificazioni neuropsicologiche dei trial clinici farmacologici e con Medelit, che offre assistenza medica e psicologica a domicilio. Affianca da sempre al lavoro clinico l'attività di ricerca, che l'ha portata a pubblicare numerosi articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali. 
Offre psicoterapia e yoga (in gruppo o individuale) anche in inglese.

Federica Invernizzi

Medico Chirurgo, Specializzata in Gastroenterologia, Epatologa dei Trapianti. Lavora attualmente presso la UO di Gastroenterologia ed Epatologia dell’Ospedale Policlinico e si occupa principalmente di paziente trapiantati di fegato o in attesa di trapianto, avendo ottenuto anche il diploma nazionale di Epatologo dei Trapianti. Proprio attraverso la cura di malati così complessi si sono rafforzate due idee che l’hanno accompagnata sin dall’inizio degli studi, ovvero che il malato deve essere gestito con una visione d’insieme in un lavoro di equipe “personalizzato” e che alimentazione e stile di vita sono fondamentali nel mantenimento di uno stato di salute, nella prevenzione e/o cura di numerose malattie. Pertanto ha approfondito le conoscenze attraverso master e corsi di formazione proprio sull’alimentazione nel soggetto sano e/o sportivo o nel soggetto malato, spendendo  molto tempo ad analizzare i comportamenti nutrizionali dei pazienti o di soggetti sani che per ragioni di salute/prevenzione o sportive volessero modificare il proprio regime alimentare. Oggi nella pratica clinica non manca mai la valutazione nutrizionale e dello stile di vita di un soggetto, essenziale per costruire un lavoro con il paziente stesso volto a rispondere alle sue esigenze. 

Ha sempre affiancato alla pratica clinica la ricerca pubblicando numerosi articoli su autorevoli riviste scientifiche. E’ inoltre coinvolta nella realizzazione di numerosi trial clinici sia mono che multicentrici. Infine sono formata (con riconoscimento SIUMB) per ecografie di I livello e bedside.


Offre: visite specialistiche gastroenterologiche/epatologiche, valutazione della composizione corporea tramite bioimpedenziometria, consulenza e terapia nutrizionale.



Gema Noelia Granados

Psicologa Psicoterapeuta, Terapeuta e Supervisore EMDR, Istruttore di Mindfulness, Insegnante di Odaka Yoga Kids.
Nata a Madrid e laureata in Psicologia, si trasferisce a Milano dove si specializza come Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale nella Suola ASIPSE di Milano, e dove oggi ha un ruolo di Docente (nell’ambito delle Dipendenze, del Disturbo Borderline di Personalità e della Mindfulness). 

Inizia  la sua carriera lavorando presso il servizio di Psicologia Clinica dell’Ospedale San Raffaele del Monte Tabor come consulente psicologo in Day-Hospital per pazienti alcol dipendenti e come libero professionista in ambulatorio con diverse mansioni. 

Conclude questa esperienza con la formazione in DBP frequentando i corsi di formazione intensivo di livello I e II per staff in Dialectical Behavioural Therapy tenuti da Marsha Linehan e Kathryn E. Korslund per il Trattamento del Disturbo Borderline di Personalità e la formazione in Mindfulness, con il Corso di Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR). 

Collabora per dieci anni con L’Ospedale Niguarda Cà Granda di Milano all’interno del Programma 2000, che si occupava di Interventi Precoci nelle Psicosi. 

Collabora come Consulente per Medelit, Servizio Medico a domicilio e per quattro anni diventa responsabile della Psicologia Clinica del Centro MAIA di Novate Milanese (Attualmente Centro Vialba). 

Si forma in Odaka Yoga (kids), consapevole del ruolo che lo Yoga e la Meditazione hanno nel processo di benessere e risoluzione dei traumi insieme alla Psicoterapia. 



Mariachiara Buonocore

Psicologa psicoterapeuta, Master di II livello in Psicopatologia forense e criminologia clinica, Terapeuta di coppia.

Nel 2015 ha conseguito il titolo di Psicoterapeuta con votazione 110/110 e lode presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Psicoanalisi della Relazione per l’adulto e per l’adolescente, SIPRe Istituto di Milano. Dal 2016 è specialista nella psicoterapia EMDR, ed è membro dell’associazione EMDR Italia.

Dal 2010 ad oggi ricopre il ruolo di psicologa di riferimento presso il Day-Hospital Ville Turro-San Raffaele per pazienti con disturbi processuali.

Inoltre, svolge l’attività di psicologa libero professionista presso gli ambulatori dell’Ospedale San Raffaele-Turro e il Poliambulatorio
specialistico Resnati, Punto Raf. 

Infine, ha un particolare interesse nell’ambito della ricerca che ha coltivato e maturato grazie alla collaborazione con l’equipe di ricercatori del Dipartimento di Neuroscienze Cliniche San Raffaele, permettendo la pubblicazione di articoli a livello nazionale e internazionale.

Attualmente la dottoressa si occupa anche di lavorare con le coppie e frequenta un corso di post specializzazione in Psicoterapia della relazione di coppia presso la SIPRE di Milano.

Chiara Orlandi

Psicologa Psicoterapeuta, Practitioner EMDR.


Ha iniziato la propria formazione presso il servizio di psicologia dell’Ospedale San Raffaele – Ville Turro in ambito psicodiagnostico, proseguendo verso i servizi territoriali dell’interland milanese: Centro Psico-Sociale di Gorgonzola e Ambulatorio Psichiatrico di Pioltello.

Nel corso della sua formazione si è perfezionata nel trattamento dei disturbi alimentari, maturando esperienza all’interno dell’Ambulatorio dei disturbi della condotta alimentare dell’Ospedale San Paolo.

Si specializza in psicoterapia cognitiva e cognitivo-comportamentale presso la scuola “Psicoterapia cognitiva e Ricerca” di Milano e prosegue la sua formazione verso un’altra area di interesse: traumi e disturbi dissociativi.

Dal 2017 collabora inoltre con l’Associazione Nazionale per la tutela della Fanciullezza e dell’Adolescenza Onlus,  dove svolge attività psicoeducativa e di sostegno psicologico ai minori delle comunità educative, sia a livello individuale che di gruppo. Dal 2018 presso la stessa struttura esercita attività di formazione per gli educatori delle comunità.

E’ iscritta all’Associazione EMDR per l’Italia ed  è socia di Nutrimente Onlus, con cui collabora per la prevenzione, cura e conoscenza dei Disturbi Alimentari, dirigendo il progetto “Back to Food”, laboratorio di cucina per la riscoperta e il riavvicinamento al cibo.

Lavora come libero professionista negli studi privati di Milano e Vaprio d’Adda per il trattamento di adulti e adolescenti offrendo psicoterapia individuale e sostegno genitoriale. Da sempre mantiene una collaborazione con i servizi sanitari e gli specialisti di zona per la cura delle patologie mentali più complesse. 




Carolina Alberta Redaelli

Psicologa Clinica, Psicoterapeuta Cognitivo e Cognitivo-Comportamentale, Practitioner - Terapeuta Esperto in EMDR, Terapeuta REBT, Docente in Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale.


Laureata e Specializzata con lode presso Università Vita e Salute San Raffaele e presso Studi Cognitivi, Perfezionata in seguito nel trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione, in Psicotraumatologia e in diverse tecniche e interventi dell’orientamento cognitivo-comportamentale (quali ad esempio REBT- Rational-Emotive Behaviour Therapy con l’Albert Ellis Institute di New York). Si interessa inoltre di Psicologia dell’Emergenza e ha fatto parte di équipe in interventi umanitari come psicologa psicoterapeuta dell’emergenza. Il suo interesse è legato alla concettualizzazione del caso e all’importanza di disegnare un intervento ad hoc integrando, secondo le linee guida, gli interventi e le tecniche a evidenza scientifica.


Dal 2007 svolge collaborazioni con realtà ospedaliere: in precedenza con le unità operative e gli ambulatori di Psichiatria dell’Ospedale San Raffaele Turro e successivamente con l’Ambulatorio dei Disturbi Alimentari di ASST Santi Paolo e Carlo dove ad oggi è consulente psicologo psicoterapeuta.

Svolge l’attività clinica come libera professionista in collaborazione con studi privati e centri di psicoterapia occupandosi di interventi nell’età adulta e nell’adolescenza. 

Collabora inoltre con l’Associazione Nutrimente Onlus (Associazione per la Prevenzione e la Conoscenza dei Disturbi Alimentari) dove è referente della formazione e dove si occupa del laboratorio di cucina per un riavvicinamento graduale e sensoriale all’alimentazione. Si occupa inoltre di interventi a domicilio con MEDELIT (Ambulatorio Polispecialistico Domiciliare).


La dottoressa svolge inoltre attività didattica, dal 2013 è docente in Scuole di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale inoltre si occupa di attività di formazione e prevenzione.


Nel corso degli anni ha collaborato a diversi progetti di ricerca, è autrice di pubblicazioni scientifiche e partecipa a congressi nazionali e internazionali.

E’ socia SITCC, EMDR Italia e Nutrimente Onlus.


Offre: Psicoterapia CBT- Cognitivo Comportamentale, REBT- Rational-Emotive Behaviour Therapy,

EMDR -Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Interventi di Psicologia dell’Emergenza





Oltre ai colleghi in sede, ecco i nostri consulenti, che visitano in altre sedi attrezzate dal punto di vista medico, tutti convinti che un problema vada visto nella globalità dell'insieme mente-cervello e con l’approccio trauma-informed 
PAGINA IN COSTRUZIONE

Christian Gatti

Fisioterapista Osteopata

Il suo primo incontro con le terapie « manuali »  riabilitative e sanitarie é assolutamente casuale, voleva fare lo psicologo ma alla fine si è iscritto alla laurea di Fisioterapia.

Da allora ha cominciato un lungo processo di analisi, approfondimento, ricerca, studio applicando protocolli, tentato nuovi approcci, e ha quindi rielaborato il suo pensiero, l’idea di rieducazione, di salute, di cura…

In questo lungo periodo si è approcciato all’osteopatia. Dopo i primi contatti con la scuola di Raymond Richard nel 2004 2005 si è trasferito in Francia dove l’osteopatia già godeva dei riconoscimenti che le spettano.

Ha intrapreso un percorso formativo intenso, presso diverse strutture e fondazioni: « faculté de medecine de Paris V université Descartes, Osteo Evolution, fondation Boris Dolto Paris XV, IPEO ecc.. ».